07/04/22

Visioni di infanzia. «Lucy/Gli orsi» di Karin Serres


Giovedì 24 marzo si è inaugurato il ciclo di incontri online “Scritture e scene d’infanzia”*, incentrato quest’anno sul testo teatrale di Karin Serres Lucy/Gli orsi (Edizioni Primavera), storia incantevole e visionaria di una bambina canadese che comincia a vedere dappertutto orsi trasparenti. Il primo incontro è stato un dialogo a più voci con l’autrice, mentre i successivi incontri mirano ad esplorare da varie prospettive il rapporto fra le scritture teatrali e la loro lettura e messa in scena.

Ho avuto il piacere e l’onore di partecipare come ospite al secondo incontro, svoltosi giovedì 7 aprile, in dialogo con Ludovica Broglia, ricercatrice di narratologia e psicologia presso l’Università di Modena e Reggio Emilia. Per chi non avesse potuto seguire la diretta, la registrazione di questo secondo incontro – andato in onda sui canali social di tutti gli enti promotori – è disponibile sulla pagina Facebook Teatroescuola (per gli utenti Facebook), e lo sarà a breve anche sul sito Teatroescuola.it (previa registrazione gratuita).



* “Scritture e scene d’infanzia” è un progetto ideato da Federica Iacobelli e Cira Santoro insieme a Silvia Colle, Emanuela Rea e Lucia Vinzi, realizzato in collaborazione fra ATER Fondazione, ATCL Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio, Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia.